BADIA TRAVOLGE MIRANO

Badia Polesine (RO) – in un pomeriggio particolarmente caldo i padroni di casa del Borsari Rugby Badia hanno saputo imporsi senza troppe preoccupazioni su un Rugby Mirano 1957 segnato da numerosi infortuni.

La cronaca a questo punto ha poca importanza: il punteggio finale di 67 a 7 lascia poco spazio ai commenti e fa comprendere quali difficoltà abbiano dovuto affrontare i bianconeri nell’arginare una squadra fortemente motivata nel cercare di raccogliere punti necessari alla scalata alla classifica, dovendo recuperare il gap che ancora la distanzia dalla seconda e quindi dai playoff promozione.

Dei miranesi, comunque, va detto che malgrado la disponibilità di una formazione limitata dai numerosi infortuni e la consapevolezza del valore degli avversari che li attendevano in campo, hanno saputo mantenere la dovuta concentrazione, evitando di scadere in falli inutili e mostrando sufficiente lucidità per trovare, ormai ad incontro terminato, la forza per segnare con Menin la meta della bandiera, suggellata dalla trasformazione di Bonaldo.
Una menzione particolare va a Riccardo Lazzari, Under 18 che ha esordito nel ruolo di mediano di mischia in quella che, a conti fatti, si è rivelata la partita più difficile sino ad ora.

Curiosità di questo campionato, Rugby Mirano e Borsari Rugby Badia si incontreranno nuovamente tra soli tre giorni, il 25 aprile, per recuperare l’incontro di andata che qualche mese fa era stato rinviato per ghiaccio. Fischio d’inizio alle 18.00.

Borsari Rugby Badia: Rossetto, Pavanello, Zampolli E. (32º pt Zulato), Arduin (6º st Baccini), Badocchi (17º st Zampolli N.), Fratini, Boscolo, Michelotto F. (17º st Braghin), Pavarin (17º st Milan), Fornasaro, Cecchetti, Aggio (6º st Rizzatello), Michelotto D. (6º st Barbujani), Ruzza, Colombo.
All. Alessandro Lodi.

Rugby Mirano 1957 ASD: Saccon, Perozzo, Nigro L., Maso (Cap. – 1º st Celeghin L.), Gasparini, Masaro (1º st Bonaldo), Lazzari (10º st Busatto), Barbiero (20º st Menin), Grosoli, Nigro G. (14º pt Negrato), Tobio (16º st Zabbeo), Campagnaro Si. (V.Cap. – 30º st Tobio), Canova, Guggia (33º pt Menegazzo), Chinchio.
All. Alberto Bartolini.

Arbitro: Sig.ra Clara Munarini (PR)

Marcatori: PT: 6º m Arduin (5-0), 15º m Rossetto (10-0), 25º m Colombo (15-0), 36º m Arduin (20-0), 38º m Zulato tr Fratini (27-0). ST: 5º m Rossetto tr Fratini (34-0), 17º m Boscolo tr Fratini (41-0), 19º m Milan tr Fratini (48-0), 25º m Milan tr Fratini (55-0), 31º m Zulato (60-0), 36º m Menin tr Bonaldo (60-7), 40º m Braghin tr Fratini (67-7).

Note:
Gialli: 40º pt Zulato (B), 14º st Rizzatello (B).
Primo tempo: 27-0. Punti in classifica: 5-0.

Serie B – Girone 3 – XIX^ giornata, domenica 22 aprile 2018 ore 15.30:
Iniziative Villorba Rugby – Mogliano Rugby: 36-17 (5-0)
Rugby Riviera 1975 – Rugby Viadana 1970: 5-45 (0-5)
Reno Rugby Bologna – Rubano Rugby: 29-27 (5-2)
CUS Padova ASD – Rugby Paese: 20-28 (0-5)
Rugby Casale – UNAWAY Occhiobello CUS Ferrara: 48-7 (5-0)
Borsari Rugby Badia – Rugby Mirano 1957 ASD: 67-7 5-0)

Prossimo turno, mercoledì 25 aprile 2018 ore 18.00:
Rugby Mirano 1957 – Borsari Rugby Badia (recupero)

I risultati delle altre squadre:

Under 18 – Campionato:
Rugby Udine Union FVG srl – Rugby Mirano 1957 ASD: 22-21

Under 16 – Seven:
Rugby Mirano 1957 ASD 4^ classificata

Under 14 – 14° Trofeo Pesciolino – Andrea Scagliotti “Juba”
Rugby Mirano 1957 ASD 3^ classificata

Femminile Under 14 – Coppa Italia:
Rugby Mirano 1957 ASD – Benetton Rugby TV – Villorba Rugby – Feltre Rugby – Rugby Alpago – Montebelluna Rugby 1977 – Valsugana Rugby – C’È L’Este Rugby – Rugby Vicenza – Rep Trieste

Under 10, 8, 6 – Raggruppamento:
Stanghella – Checco L’Ovetto – Rugby Mirano1957 ASD – Monti Rugby Rovigo

Rugby al Tocco – 1° Torneo “Rugby Per Tutti”
Rugby Mirano 1957 ASD – Juvenilia Bagnaria Arsa – Village People Old Mirano – Rugby Piazzola – Antachbol Rugby Riviera 1975 – Excelsior 1928 Padova – Scambio di Lingue Padova – Rugby Piave Pieve di Soligo – La Colonna Mirano

In allegato: un’immagine dall’incontro odierno.
Foto: Caterina Bovo.

Ufficio Stampa Rugby Mirano – Simone Borina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.