RUGBY MIRANO E OLD WILD WEST PER IL 1° TORNEO RUGBY DI BASE

Mirano (VE) – l’attenzione che da sempre contraddistingue Rugby Mirano nei confronti dei più giovani, quelli che rappresentano il futuro del nostro sport e che costituiscono quel movimento definito “Rugby di Base”, troverà la sua massima celebrazione nella giornata di domenica 29 aprile con il I° torneo Old Wild West “Città di Mirano”.

Un torneo nato per celebrare il nuovo parco giochi e la nuova area attrezzata posti a nord del campo “Comunale” di via Matteotti: nuovi spazi destinati al Rugby di Base e fortemente voluti dal Club bianconero, sistemati grazie all’importante contributo di Old Wild West, sponsor dell’intera manifestazione.

Così, domenica mattina alle 09.30 si avrà l’inaugurazione delle aree, alla presenza delle autorità locali e degli sponsor, mentre al partire dalle 10.15 si darà vita ad un torneo di grande richiamo, cui hanno aderito 10 Società che porteranno a Mirano quasi 600 mini atleti.

Per accogliere al meglio un tale spiegamento di atleti, Rugby Mirano metterà a disposizione non solo il campo “Comunale” di via Matteotti 51 ma anche i campi secondari posti in zona “8 Marzo”, grazie anche alla collaborazione del Comune di Mirano e di Miranese Calcio, attuando la chiusura del tratto di via Matteotti che li collega e realizzando, così, un’unica grande area pedonale a servizio della manifestazione.

Questi, in breve, i numeri del torneo:
10 Società partecipanti
10 squadre Under 6 con 100 atleti
12 squadre Under 8 con 145 atleti
12 squadre Under 10 con 156 atleti
10 squadre Under 12 con 181 atleti
40 educatori
40 dirigenti

Mentre per i più piccolini, quelli che avendo dai 2 ai 4 anni non possono ancora formalizzare l’iscrizione al Rugby di Base, nella nuova area attrezzata gli amici di RugbyTots proporranno dei divertenti esercizi di psicomotricità, così da ampliare ulteriormente l’offerta e la festa a tutti gli intervenuti.

Sono attesi anche degli ospiti d’eccezione come i giocatori della Nazionale Italiana di Rugby Tommaso Allan, Edoardo Gori e Francesco Minto mentre nell’area riservata all’evento saranno presenti anche le associazioni che usualmente collaborano con Rugby Mirano: La Colonna, AVIS, AIDO, Famiglie SMA e AIPD faranno infatti bella mostra di sé con le proprie installazioni, per farsi conoscere dal pubblico atteso.

Una menzione particolare va allo sponsor del torneo: Old Wild West ha subito fatto propria l’idea di una manifestazione destinata al pubblico più giovane ed oltre ad aver finanziato l’installazione permanente di un’area giochi e di un’area attrezzata presso il campo “Comunale”, fornirà i pasti per tutti gli atleti intervenuti.

Da parte sua, Rugby Mirano 1957 sarà presente, oltre che con le proprie attrezzature, con un nutrito gruppo di volontari ed a rappresentare quanto la Società bianconera tenga alle categorie più giovani, ha garantito la partecipazione al torneo dei propri giocatori che attualmente disputano il Campionato Nazionale di Serie B: a dirigere gli incontri delle categorie Under 8, Under 10 e Under 12 saranno infatti i giocatori della Prima Squadra di Rugby Mirano 1957, mentre la direzione della categoria di esordio, gli Under 6, sarà affidata agli educatori delle Società partecipanti.

Di seguito il programma della manifestazione:
ore 09.00: accoglienza delle squadre e consegna documenti;
ore 09.30: inaugurazione del nuovo Parco Giochi presso il campo “Comunale” di via Matteotti n. 51;
ore 10.15: inizio torneo
ore 12.30 – 13.45: pranzo (offerto interamente agli atleti da Old Wild West);
ore 15.00: finali e premiazioni presso il campo “Comunale” di via Matteotti n. 51;

Naturalmente, vi aspettiamo numerosi.

In allegato: la locandina del torneo.
Autrice: Federica Piras.

Ufficio Stampa Rugby Mirano – Simone Borina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.