1 dicembre e le partite della femminile

Il primo giorno dicembre le ragazze della Rugby Mirano, come di consuetudine, sono scese in campo. Il meteo ha riservato loro un freddo leggero (atipico per un dicembre veneto) e qualche goccia di pioggia. Che ovviamente non hanno impedito alle nostre ragazze di giocare del buon rugby e di divertirsi.

U16

Le rugbiste della squadra U16 Da Lio Emma e Chizzali Elisa hanno preso parte al concentramento domenicale schierandosi insieme alla squadra del Vicenza che, nonostante l’aiuto delle miranesi, non è riuscita a vincere nessuno dei tre match di giornata. Per l’occasione le vicentine più le due rugbiste acquisite hanno indossato le nuove maglie della squadra rossa e bianca durante il concentramento presso i campi del Rugby Feltre del Boscherai.

 

SENIORES

Le seniores invece hanno preso parte alla giornata più importante della fase di andata della Serie A. Insieme alle rugbiste e, ormai compagne di squadra, del Riviera Rugby Femminile hanno preso parte alla giornata otto delle miranesi. Titolari per la sfida contro il Verona Rugby sono state Bonaldo Giorgia, Bustreo Chiara, Calzavara Maddalena, Ravarotto Irene e Rossi Eleonora. In panchina Bavaresco Chiara (entrata al 65′), il ritorno dopo il mese e più di stop di Patrian Giada (60′) e Santi Arianna.

Il match, essendo il garante del primo posto in classifica, ha reso le ragazze tese ma anche pronte allo scontro con le veronesi, coloro che l’anno scorso erano ultime nel girone elité della Serie A, appena sotto le ragazze del Riviera. La partita è stato un testa a testa continuo e le verdi-blu hanno reso nervose le avversarie che hanno concluso la partita collezionando un cartellino rosso e un giallo. Ci sono state alcune occasioni sprecate dentro i 22 avversari e una meta avversaria per un errore elementare. Nonostante questo la squadra del veneziano ha portato a casa la partita con il punteggio di 14 a 19.

 

di Chiara Bustreo Pinkie

foto in allegato di Da Lio Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.