MIRANO RIPARTE DA VERONA

Mirano, 26 gennaio 2019 – siamo arrivati al giro di boa: dopo il match di domenica scorsa che ha chiuso la fase di andata del Campionato Nazionale di Serie B, domani prende il via la fase di ritorno e per Mirano si prospetta la trasferta che la vedrà affrontare il Verona Rugby.
 
Un’analisi superficiale potrebbe limitarsi al risultato dell’andata, quando i bianconeri hanno liquidato la neopromossa con un sonoro 52-0 ma azzardare un pronostico basandosi soltanto su questo sarebbe un errore madornale. Certo, Verona occupa la penultima posizione nella classifica parziale e sul suo percorso ha incontrato sconfitte importanti ma va ricordato che la cadetta scaligera era alla sua prima comparsa in Serie B e che i nuovi inserimenti in squadra e l’esperienza maturata fino ad oggi potrebbero giocare un ruolo importante nel match di domani. 
 
Per quanto riguarda Mirano, dopo undici partite ha guadagnato la quarta posizione, una situazione che a dire il vero va un po’ stretta a Maso e compagni e la pone in diretta competizione con Rubano, sua inseguitrice a soli due punti. Senza contare la necessità di non farsi staccare dal terzetto di testa e la voglia di lasciarsi alle spalle il risultato di domenica scorsa che, lo ricordiamo, a fronte di un’ottima prestazione e di una rimonta decisa, soltanto in termine di partita è volto a favore degli avversari.
 
“Siamo dispiaciuti per la partita di domenica scorsa: ci siamo fatti prendere dalla frenesia del gioco ed abbiamo perso delle occasioni veramente importanti per segnare contro Villorba” – queste le parole di Coach Bovo – “e per quanto riguarda l’incontro di domani, abbiamo visionato il Verona e sappiamo per certo che non è la stessa squadra che abbiamo conosciuto: ha alcuni giocatori nuovi ed un’aggressività non mostrate all’andata. Ciò significa che non affronteremo la trasferta di domani con superficialità. I ragazzi non mollano e l’hanno dimostrato anche a Villorba dove, pur sbagliando, hanno saputo mettere in campo orgoglio e determinazione. Dovremo mettere in campo più cinismo e concretezza ed anche se soffriamo per qualche defezione sia nel reparto di mischia che nei trequarti sono convinto che siamo sulla strada giusta”.
 

Per affrontare la trasferta veronese, lo Staff Tecnico bianconero ha convocato: Bonaldo, Bonfio, Busatto, Celeghin L., Chitoroaga, Compagno, Corò, Filippin, Gasparini, Grosoli, Guggia, Lazzarini, Masaro, Maso, Menegazzo, Menin, Pellizzon, Perosin, Perozzo, Rampado, Sari, Zabbeo. Rispetto al match di domenica scorsa giocato contro Villorba, vedremo in campo anche Guggia, Lazzarini, Perosin, Perozzo e Zabbeo mentre Chinchio, Maguolo, Naggi, Negrato e Tomaello potranno godere di un turno di riposo.

Serie B – Girone 3:
XII^ giornata, domenica 27 gennaio 2019 ore 14.30:
Iniziative Villorba Rugby  – Rubano Rugby. Arbitro: Alberto Favaro (VE)
Venjulia Rugby Trieste – Rugby Bologna 1928. Arbitro: Gianmarco Toneatto (UD)
Verona Rugby – Rugby Mirano 1957 ASD. Arbitro: Dario Merli (AN)
Rugby Viadana 1970 – CUS Ferrara Rugby. Arbitro: Francesco Renzi (PR)
CUS Padova ASD – Mogliano Rugby 1969. Arbitro: Matteo Locatelli (BG)
Rugby Riviera 1975 – Dopla Rugby Casale. Arbitro: Maria Ausilia Paparo (BO)
 
La classifica:

Dopla Rugby Casale pt 54, Rugby Bologna 1928 pt 45, Iniziative Villorba Rugby pt 42, Rugby Mirano 1957 ASD pt 35, Rubano Rugby pt 33, CUS Padova Rugby ASD pt 24, Mogliano Rugby 1969 pt 24, CUS Ferrara Rugby pt 20, Rugby Viadana 1970 pt 15, Rugby Riviera 1975 pt 12, Verona Rugby pt 11, Venjulia Rugby Trieste pt 9.

Gli impegni delle altre squadre:
Seniores Femminile – Coppa Italia a 7:
Rugby Mirano 1957 ASD – Stanghella Rugby – Venezia Rugby – Rugby Badia 1981
27.01.2019 ore 11.00 presso gli impianti sportivi di via Concetto Marchesi – Stanghella (PD)
 
Under 18 – campionato:
Rugby Vicenza ASD – Rugby Mirano 1957 ASD
27.01.2019 ore 11.00 presso il campo “A. Gobbato” n. 1 di strada Sant’Antonino, 131 – Vicenza
 
Under 16 – campionato:
Rugby Mirano 1957 ASD – Valsugana Rugby Padova ASD/1
27.01.2019 ore 11.00 presso il campo “8 Marzo” di via Matteotti – Mirano (VE)
 
Under 16 Femminile – campionato:
Rugby Mirano 1957 ASD – Valsugana Rugby Padova – Rugby Badia 1981 – Villorba Rugby – Alpago Rugby – Benetton Rugby – Stanghella Rugby
27.01.2019 ore 11.00 presso il campo “Comunale” di via Matteotti, 51 – Mirano (VE)
 
Under 14 – campionato:
Ruggers Tarvisium – Rugby Mirano 1957 ASD
26.01.2019 ore 17.00 presso il campo federale “San Paolo” di viale Olimpia, 2 – Treviso
 
Under 14 e Under 12 Femminile – coppa Italia:
Rugby Mirano 1957 ASD – Benetton Rugby – Petrarca Rugby Junior/2 – Villorba Rugby – Rugby Badia 1981 – Valsugana Rugby Padova – Rugby Alpago
27.01.2019 ore 11.00 presso il campo “Valsugana” di via Querini, 7/D – Altichiero (PD)
 
Under 12 raggruppamento:
Rugby Casale ASD – Rugby Mirano 1957 ASD – ASD Rugby Paese Junior – Rugby San Donà Ssd ARL – ASD Monti Rovigo – Benetton Rugby
27.01.2019 ore 10.00 presso gli impianti sportivi “G. Sartorato” di via Vicinale Rivalta – Casale Sul Sile (TV)
 
Old – scampionato:
Old Rugby Club “Le Mummie” 1989 Venezia-Mestre – Armata Brancalon Old Mirano Rugby – Old Rugby Monselice “I Ricci” – Old Rugby Badia “Le Jene”
26.01.2019 ore 16.00 presso il campo di via Monte Cervino, 43 – Favaro Veneto (VE)
 
In allegato: un’immagine da Villorba – Mirano di domenica scorsa.
Foto: Ettore Griffoni.
 
Ufficio Stampa Rugby Mirano – Simone Borina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *