BUON COMPLEANNO KELA

Si sono dati appuntamento questo pomeriggio, quelli dell’Armata Brancaleon, chiamando a raccolta gli amici storici del “grande vecchio” che di questa squadra è stato il fondatore.
Per lui, che ha sempre amato ricordare la vita piuttosto che la scomparsa di quanti hanno già “passato la palla”, gli Old del Rugby Mirano hanno voluto organizzare una festa di compleanno, per ricordarne la nascita avvenuta il 19 febbraio 1947.

Così, con una partitella di allenamento al tocco ed alla presenza della moglie Adriana, invitata a dare il calcio d’inizio dell’amichevole, alle 17.00  ha avuto inizio il pomeriggio in onore di Renato Scanferla, per tutti “Kela”.

Una sfida senza maglie d’ordinanza, chiassosa quanto basta per riconoscervi lo stile dell’Armata, è stata il semplice pretesto per arrivare al terzo tempo che dalle 19.30 ha preso forma nella Club House miranese e dove gli Old bianconeri hanno saputo esprimersi al meglio.
Durante la cena, abbondante e debitamente annaffiata, non sono mancati i canti ed i brindisi in onore di Kela, mentre le risate dei presenti sono state il migliore tributo ad un uomo che ha saputo raccogliere attorno a se tanti amici e per il quale il gruppo, la squadra dentro e fuori il campo, hanno sempre significato moltissimo.

In allegato: i famigliari di Kela e la torta in suo onore.

Ufficio Stampa Rugby Mirano – Simone Borina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.