U18: VITTORIA A PAESE

20151108 U18Continua imbattuta la marcia della formazione Under 18 capitanata da Giovanni Nigro che, dopo i successi su Cus Padova e Belluno, va ad espugnare il difficile campo di Paese.

17-12 il risultato finale, a prova di un incontro equilibrato contro una compagine che negli ultimi due anni ci ha sempre dato del filo da torcere. Vittoria comunque meritata come dimostrato dal parziale di tre mete a zero e bonus sfiorato di un nonnulla all’ultimo minuto.
Ampi comunque i margini di miglioramento soprattutto nel gioco al largo su cui lo staff tecnico dovrà (molto) lavorare. Molto positivo invece l’atteggiamento dei

ragazzi che hanno sempre mantenuto alta la concentrazione mantenendo di fatto sotto controllo sempre il punteggio nonostante l’inferiorità numerica per 20 minuti a causa del doppio giallo a Baldan e Nazzari.

Con Paese è iniziato un trittico decisivo per il XV miranese che continuerà in casa con Udine questa domenica e poi, la settimana dopo, a Vicenza contro i Rangers. Al termine di questa fase si capiranno i valori reali di un girone al momento molto equilibrato con due sole squadre (Cus Verona e Mirano) ancora imbattute, ma con numerose compagini ad inseguire da vicino.

Paese – Mirano 12-17 (1-4)
MIRANO: Baldan; Chiumento, De Marchi (Polazzon), Nazzari, Tempo; Favaro, Crosara; Cimpuiesu, Nigro, Grosoli; Brusegan (Tonan), Testa; Masiero (Lazzarini), Menin, Corò. N.e. Brotto, Bertoldo, Tedesco e Pelllizzon.
Marcatori: mete di Cimpuiesu, Corò e Tonan. 1Tr Favaro.
Note: giallo a Baldan e Nazzari.

Federico Prosdocimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *