U16: domenica di passione in terra trevigiana

La posta in gioco era piuttosto alta: battere il Conegliano avrebbe significato puntare dritti al secondo posto del girone con la possibilità poi di giocarsi l’accesso all’Elite. Lo farà meritatamente, al posto nostro, il Conegliano! Chapeau quindi ai nostri avversari che, seppur in svantaggio nel primo tempo, a poco a poco hanno riacciuffato le redini della gara vincendo in fine 19-14.

Primo tempo combattuto, si chiude con un risicato 14-7 a favore dei bianconeri e con le due squadre in equilibrio ma con il Mirano leggermente più determinato. Il gioco in difesa non è sempre dei migliori, bene la mischia, da rivedere la touche. In attacco le idee sono ben poche e gran confuse e si gioca più sulle abilità del singolo che sulla ricerca di soluzioni corali. Per i nostri non è comunque una condizione di gioco facile; anche il Conegliano ha la stessa voglia, determinazione e capacità dei nostri ragazzi!

Nel secondo tempo la partita sfugge lentamente ed inesorabilmente dalle mani dei nostri ragazzi!
Viene meno anche quel poco di lucidità che ha regalato le buone azioni del primo tempo. I gialloblu si fanno sotto con una meta al largo, i falli del Mirano si moltiplicano, gli avvertimenti arbitrali sono sempre più numerosi ed alla fine salta fuori il cartellino giallo che manda per 10 minuti uno dei centri in castigo!

Non ci voleva… non ci voleva proprio!
Il Conegliano si fa forte e si fa sotto. I nostri, con il fiato corto, continuano lentamente a subire la pressione e non riescono a riorganizzare il gioco, l’adrenalina cresce e la lucidità cala, il Conegliano allora affonda e colpisce con la terza meta che non verrà poi trasformata. Fischio finale, partita persa, ma soprattutto grande occasione sprecata!

Resta il forte rammarico che l’immaturità di squadra ha permesso ad un Conegliano decisamente alla portata di vincere ed allo stesso tempo Mirano ha perso un’occasione davvero importante.

Che la stagione sia già stata ipotecata? Speriamo davvero di no, anche se in effetti questa vittoria avrebbe dato speranze per il possibile accesso al girone più importante.

Confidiamo nella capacità che hanno sempre dimostrato i nostri splendidi ragazzi di rialzarsi e facendo tesoro di quanto accaduto, cercare di migliorarsi sempre.

Buon rugby!
Massimiliano Martignon

In allegato: un’immagine dall’incontro Conegliano – Mirano di domenica.
Foto: Alberto Minto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.