Lisa Zampieri: missione Mosca

La nostra Lisa Zampieri è stata convocata a far parte della Nazionale Italiana di Beach Rugby per partecipare all’ “European Beach 5s Rugby Championship” che si terrà a Mosca sabato 27 e domenica 28 luglio 2019.

Lisa è una nostra tesserata che attualmente gioca tra le fila del Riviera Rugby 1975 grazie all’accordo di tutoraggio in vigore tra Mirano e Mira. Possiamo dire che vive nel rugby da una vita, grazie al padre Gilberto che molti conosceranno in quanto è stato per anni parte dello Staff Tecnico bianconero nel Minirugby, senza poi contare che anche il fratello, Carlo, è un ex della Prima Squadra miranese.
Non è nuova a convocazioni di alto livello e per la seconda volta Lisa si cimenterà in un torneo internazionale di rugby a 5, una disciplina che è stata definita “il più veloce gioco di rugby sul pianeta”.

La convocazione è giunta ad inizio luglio e le atlete si sono ritrovate martedì sera, 23 luglio, a Caorle per avviare la fase di preparazione al torneo e volare, oggi pomeriggio, alla volta di Mosca dove, nel complesso del Vodny Stadium – Beach Sports Complex Dinamo, sabato 27 e domenica 28 disputeranno il torneo, giunto ormai alla terza edizione.

Va detto che l’Italia ha preso parte al torneo sin dalla prima edizione e si è messa subito in risalto, avendo conquistato un oro nel 2017 ed un bronzo nel 2018 con la Nazionale Maschile, oltre ad un argento nel 2018 con la Nazionale Femminile.

Facciamo a Lisa ed alle sue compagne di avventura un grande “in bocca al lupo”, sicuri che faranno del loro meglio per tornare vincitrici.

In foto: Vanessa Primon (Riviera Rugby 1975, a sinistra) e Lisa Zampieri (Rugby Mirano 1957, a destra) al ritiro di Caorle
In allegato: l’elenco delle atlete convocate per l’European Beach 5s Rugby Championship
Fonte: Federazione Italiana Rugby

Ufficio Stampa Rugby Mirano – Simone Borina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.