MIRANO CERCA CONFERME A VILLADOSE

 

Maso e compagni possono affrontare la trasferta di domenica liberi dal fardello retrocessione
  

Mirano (VE) – dopo il sospiro di sollievo ed festeggiamenti con cui la dirigenza miranese ed i tifosi hanno accolto la vittoria maturata sul campo domenica scorsa contro Feltre, per i bianconeri è tempo di una nuova sfida.

La salvezza matematica, giunta con due giornate d’anticipo sulla conclusione del campionato, ha decretato il raggiungimento dell’obbiettivo che, giocoforza, Coach Bartolini aveva assunto quindici giorni fa ed ora Maso e compagni devono guardare ai prossimi incontri con serietà ed impegno perché finire in bellezza è diventata una questione di orgoglio e di rispetto, nei confronti della Società e dei tifosi.

Dal punto di vista tattico, la trasferta di domenica 30 aprile in terra rodigina si presenta insidiosa, visto che l’avversario di turno è il fanalino di coda Villadose, squadra ad un passo dalla retrocessione ma che proprio per questo non scenderà in campo con la rassegnazione in tasca.

“Da una breve analisi emergono un paio di aspetti che ci devono far riflettere. Il primo è che anche se loro sono una squadra molto vicina alla retrocessione, restano comunque orgogliosi e in casa loro vorranno dare battaglia e guadagnare una vittoria. Il secondo è che noi abbiamo raggiunto l’obiettivo prefissato ma non possiamo pensare che il campionato sia finito” – spiega Bartolini, che non limita le proprie considerazioni a domenica prossima – “Contro Villadose dobbiamo mantenere lo stesso focus che abbiamo avuto nelle partite precedenti. È necessario per il nostro percorso, in prospettiva della stagione futura, affrontare questo incontro da squadra matura con un obiettivo a lungo termine.”

Ed è proprio in attuazione di quell’obbiettivo a lungo termine, tanto voluto dalla Società bianconera, che lo Staff Tecnico miranese ha reso pubblico l’elenco dei convocati per il match Villadose – Mirano di domenica 30 aprile: Bonaldo, Bonfio, Campagnaro Stefano, Campagnaro Gabriele, Chizzali, Cimpoiesu, Corò, Crosara, Favaro, Grosoli, Guggia, Masala, Masaro, Maso, Menegazzo, Naggi, Negrato, Pellizzon, Piva, Saccon, Scortegagna, Tedesco, Tobio, Tomaello.

Spiccano infatti tre convocazioni particolari, quelle di Fabio Crosara, Cesare Pellizzon e Nicolò Tedesco, giocatori che attualmente militano nell’Under 18 del Mirano.

Serie B – Girone 3 – XX^ giornata, domenica 30 aprile 2017 ore 15.30:
ASD Rugby Feltre – Rubano Rugby. Arbitro: Giorgio Sgardiolo (VE)
Rugby Paese – Coenergia Caimani Rugby ASD. Arbitro: Barbara Guastini (PO)
Grifoni Rugby Oderzo – Amatori Rugby Mogliano. Arbitro: Lorenzo Imbriaco (BO)
Fulvia Tour Rugby Villadose – Rugby Mirano 1957 ASD. Arbitro: Francesco Paoletti (RM)
ASD Rugby Bergamo 1950 – Iniziative Villorba Rugby. Arbitro: Gabriele Di Nardo (AQ)
CUS Padova ASD – Rugby Petrarca. Arbitro: Leonardo Faggionato (VI)

La classifica:
Petrarca punti 93, Paese punti 74, Villorba punti 70, CUS Padova punti 62, Grifoni punti 60, Mirano punti 38, Mogliano punti 36, Caimani punti 32, Bergamo punti 31, Rubano punti 28, Feltre punti 26, Villadose punti 19.

Gli impegni delle altre squadre:

Under 14:
triangolare con Checco L’Ovetto Camposampiero Rugby – Rugby Mirano 1957 ASD – Alpago Rugby
29.04.2017 ore 17.00 presso gli impianti sportivi “Don Bosco” di via Baden Powell – Camposampiero (PD)

Under 12, 10, 8, 6
II° Torneo “Mini & Baby Rugby” con Rugby Mirano 1957 ASD – Checco L’Ovetto Camposampiero – Overbugline Codroipo – Foscarini Rugby Venezia
30.04.2017 ore 10.00 presso i campi “Comunale” e “8 Marzo” di via Matteotti, 51 – Mirano (VE)

In allegato: un’immagine dall’incontro Mirano-Feltre di domenica scorsa.
Foto: Mirna Cestaro.

Ufficio Stampa Rugby Mirano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.