TONELLOTTO: “ADESSO BASTA ERRORI”

imperativo per i bianconeri vincere con bonus nella trasferta a Mantova contro i Caimani

È con una grande voglia di rivalsa che la Prima Squadra di Mirano si è messa al lavoro in questa settimana. 
Di sicuro non vi era nulla di scontato nelle previsioni del match di domenica scorsa ma il risultato

conseguito in casa contro Rubano, scesa a Mirano col dichiarato intento di soffiare la seconda posizione ai padroni di casa, ha lasciato l’amaro in bocca a giocatori e tifosi bianconeri, che hanno visto troppe occasioni perse negli ottanta minuti dell’incontro.

Quello che poteva essere il match della svolta, con il distacco dei patavini e l’inizio della volata finale all’inseguimento di Badia, ha portato ai bianconeri soltanto un punto di margine sulla diretta inseguitrice e la consapevolezza che nelle prossime, ultime, cinque giornate del campionato non saranno consentiti ulteriori passi falsi.

“Con le sconfitte contro Badia, Silea e Rubano, abbiamo dilapidato tutto il vantaggio che avevamo accumulato” – si rammarica capitan Tonellotto – “ma se guardiamo ai risultati del girone d’andata, nelle ultime cinque giornate abbiamo totalizzato 24 punti e proprio 24 sono i punti che oggi, a cinque giornate dal termine della regular season, ci servono per raggiungere matematicamente i playoff, obiettivo che ci eravamo posti ad inizio campionato. Posso solo dire” – prosegue Tonellotto con la determinazione che lo caratterizza – “che farò e faremo tutto quello che è nelle nostre possibilità affinché non ci siano più battute d’arresto, per riuscire a centrare playoff e promozione e per riportare Mirano sul palcoscenico che merita.”

Per domenica 10 aprile, fischio d’inizio ore 15.30, Mirano è atteso in quel di Mantova per incontrare i Caimani, squadra che attualmente si posiziona con 25 punti nella parte bassa della classifica e che all’andata ha perso per 51 a 27 al Comunale di Mirano.
Compito abbastanza semplice sulla carta, per Tonnellotto e compagni il match assumerà particolare importanza in quanto occasione di dimostrare la capacità di risollevarsi e la volontà di raggiungere l’obbiettivo fissato ad inizio stagione.

Ad affrontare la trasferta di domenica sono stati chiamati 24 giocatori:  Ardolino, Berto, Bonaldo, Busetto, Campagnaro Stefano, Cimpoiesu, Compagno, Frighetto, Gianesini, Lerose, Lunanova, Maguolo, Masala, Masaro, Maso, Mason, Menegazzo, Mion, Negrato, Nigro, Tobio, Tomaello, Tonellotto, Vassallo. Una rosa ristretta ma che conferma la fiducia nei giocatori scesi in campo domenica scorsa.

Dirigerà l’incontro il Sig. Riccardo Bonato

Serie B – Girone 3 – XVIII giornata – domenica 10 aprile 2016 ore 15.30:
Rugby Petrarca – Bassa Bresciana Leno. Arbitro: Gianmarco Toneatto
Rugby Villadose – Rugby Silea. Arbitro: Gianluca Gnecchi
Grifoni Rugby Oderzo – CUS Ferrara Rugby. Arbitro: Stefano Traversi
Villorba Rugby – Amatori Rugby Badia. Arbitro: Alessandro Strullato
Coenergia Caimani Rugby – Rugby Mirano 1957. Arbitro: Riccardo Bonato
Rubano Rugby –  CUS Padova ASD. Arbitro: Matteo Franco

La classifica: Badia punti 75, Mirano punti 66, Rubano punti 65, Petrarca punti 63, Villorba punti 50, Oderzo punti 46, Padova punti 37, Silea punti 36, Caimani punti 25, Villadose punti 15, Bassa Bresciana punti 14, Ferrara punti 8.

Gli impegni delle altre squadre:

Under 18:
CUS Verona Rugby – Rugby Mirano 1957 ASD
10.04.2016 ore 11.00 presso i campi comunali di via della Diga, 1 (loc. Parona) – Verona

Under 16 Squadra 1:
Grifoni Rugby Oderzo – Rugby Mirano 1957 ASD/1
10.04.2016 ore 10.00 presso il campo “Nuovo Foro Boario” di via Donizzetti – Oderzo (TV)

Under 16 Squadra 2:
Rugby Mirano 1957 ASD/2 – Rugby Lido Venezia
10.04.2016 ore 10.00 presso gli impianti sportivi di via Oberdan – Mira (VE)

Under 14:
Rugby Mirano 1957 ASD – Rugby Badia 1981
09.04.2016 ore 17.30 presso il campo “8 Marzo” di via Matteotti – Mirano (VE)

Under 12, 10, 8, 6:
I° torneo “Mini e Baby Rugby”
10.04.2016 ore 10.00 presso i campi “Comunale” e “8 Marzo” di via Matteotti – Mirano (VE)

Football Americano:
Islanders Venezia – Mexicans Pederobba
09.04.2016 ore 20.30 presso il campo “Comunale” di via Matteotti, 51 – Mirano (VE)

Di particolare rilievo è lo svolgimento del I° torneo “Mini e Baby Rugby”, evento realizzato in collaborazione ed a favore dell’associazione “Famiglie SMA onlus – Genitori per la Ricerca sull’Atrofia Muscolare Spinale” e che richiamerà sui prati di Mirano più di 350 ragazzini di età compresa tra i 3 e i 12 anni.

In allegato: una immagine dalla sfida Mirano-Rubano di domenica scorsa.
Foto: Ettore Griffoni.

Ufficio Stampa Rugby Mirano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *