Mirano testimonial nazionale di AIDO

A poco più di un anno da quel fatidico 19 febbraio 2019, quando la Prima squadra di Rugby Mirano 1957 ha voluto incontrare i massimi rappresentanti di AIDO, con la Presidentessa Nazionale Flavia Petrin, in una serata di presentazione dell’attività di AIDO.

Un incontro, particolarmente sentito da ambo le parti, durante il quale AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi Tessuti e Cellule) ha potuto raccontare il proprio impegno “per informare correttamente i cittadini maggiorenni al fine di poter fare una scelta consapevole in tema di donazione di organi e tessuti post mortem” e che si era concluso con l’adesione in toto ad AIDO da parte dei ragazzi della Prima Squadra bianconera.

A onor del vero, anche se i Seniores di Rugby Mirano hanno iniziato ad indossare il logo di AIDO sulla propria divisa da gioco, la cosa sembrava finita lì ma il loro gesto, dal significato importantissimo, non è stato dimenticato dai vertici AIDO i quali ci hanno onorati di utilizzare la foto allegata per pubblicizzare la “23^ giornata nazionale per la donazione e il trapianto di organi e tessuti” che si terrà domenica prossima 19 aprile.

In un momento così drammatico per l’intera popolazione, Rugby Mirano 1957 è ben lieto di accogliere quest’iniziativa, testimonianza dell’unione di una squadra e di un Club che sulla solidarietà e sul sostegno punta moltissimo.

Ufficio Stampa Rugby Mirano 1957 – Simone Borina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *