A CENA CON L’EX

Continuano le iniziative per festeggiare al meglio la 60^ stagione di Rugby Mirano 1957 e la Società bianconera lo fa richiamando a sè quanti hanno contribuito a renderla ciò che è oggi: quegli “ex” che, avendo fatto parte della cerchia della Prima Squadra, l’hanno rappresentata. A partire da chi ne ha indossato la maglia ma senza escludere allenatori, dirigenti, accompagnatori e presidenti.

Per far fronte ad ovvi problemi logistici e per non rinunciare alla Club House come punto d’incontro si è deciso di procedere per gradi, riunendo i giocatori di 60 anni di storia in tre serate, di ventennio in ventennio.

I primi a riunirsi, ieri sera, sono stati quelli di mezzo, quelli che sono entrati nella storia di Mirano per averne preso parte tra il 1977 e il 1997 e che in una “baracca” affollatissima si sono rivisti dopo anni, magari invecchiati nei lineamenti ma animati dallo stesso spirito di allora e con la voglia di ritrovarsi squadra.
Abbracci calorosi, pacche sulle spalle e grandi sorrisi hanno aperto la serata e in pochi istanti più di 80 amici, superata l’emozione iniziale, si sono ritrovati seduti attorno a un tavolo, a cenare come se il tempo non fosse trascorso, come se fosse il terzo tempo di una partita giocata pochi minuti prima.
Nessun discorso, solo tante chiacchiere e tanta allegria, oltre ad un unico, forte e sentitissimo applauso all’ingresso dell’ospite più atteso: “Lillo” Battistin.

A fine serata rimangono i ricordi, di una piacevole festa e del tempo trascorso assieme, ieri sera come allora.
E un solo proposito: rifarlo!

Ufficio Stampa Rugby Mirano – Simone Borina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.