U14: Ottima chiusura di fine 2015

80 a 5. questo è il punteggio con cui il Rugby Mirano U14 si è imposto sul Portogruaro.

 

Una vittoria netta, senza dubbio alcuno, che chiude la prima fase di una stagione esaltante: 10 partite disputate, di cui 2 amichevoli, con 10 vittorie.

 

Qualcuno, più prudente di altri, potrebbe ridimensionare questo dato, rilevando il livello non elevato delle formazioni incontrate. Ma, ricordiamo che la prestazione degli avversari è, in gran parte, commisurata, al valore e alle capacità della squadra in campo.

 

Ci permettiamo, inoltre, di dire che abbiamo visto, in questi pochi mesi, un gioco che si è evoluto, impostato secondo parametri moderni, con ricerca della continuità, superamento della linea di vantaggio, di uscita dal frontale a evitare il contatto fine a se stesso. La precisione del gesto tecnico sappiamo non essere un obiettivo di questa categoria, ma notiamo che i ragazzi ci tengono arrivando in anticipo agli allenamenti per calciare tra i pali, piuttosto che passarsi il pallone o, semplicemente, per il piacere di stare insieme.

 

I protagonisti di questo percorso sono gli atleti, protagonisti di un lavoro che darà i suoi frutti nel prossimo futuro, ma che soprattutto contribuisce e contribuirà a mettere un tassello della personalità e del carattere dei ragazzi di oggi, uomini (ahime!) tra breve.

 

Ci ripetiamo, con più convinzione rispetto alle precedenti occasioni: una squadra che convince, un gruppo coeso dove i ragazzi non hanno paura di esprimersi in campo e non, cercando di dare il meglio di se stessi.

 

Allora diciamo agli educatori “Mangiate sereni il panettone. Ve lo siete meritato! Ma non rilassatevi troppo. La seconda fase della stagione sarà impegnativa!”.

 

Forza ragazzi! Siamo con voi!

 

Stefano D’Alterio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.