A MIRANO È SPEEDLINE DAY

annunciato uno sponsor d’eccezione per il concentramento minirugby di domenica prossima

Si è appena chiuso il sipario sul Campionato Nazionale di Serie B ma a Mirano il rugby è ancora di scena e a tener banco dalle 10.00 di domenica prossima 17 maggio sarà il minirugby con i campioni del futuro.

 

Sotto l’egida del Comitato Regionale del Veneto saranno più di 250 i ragazzini, di età compresa tra i 5 e gli 11 anni e provenienti da Società prestigiose quali Petrarca Padova Junior, Rugby Educativo San Donà, Rugby Lido Venezia e appunto Junior Rugby Mirano, che sull’erba del Comunale di via Matteotti si incontreranno all’insegna del divertimento e dell’amicizia.

 

Partner d’eccezione per lo Junior Rugby Mirano sarà Speedline, la nota azienda produttrice di cerchi in lega leggera per vetture di alta gamma con sede a Santa Maria di Sala il cui Direttore Generale Fabio De Angelis è stato colpito dalla realtà bianconera e dal suo impegno verso i giovani ed il sociale, tanto da stringere un accordo con la Società miranese che porterà i giovani atleti del Mirano Rugby a vestire, già da domenica 17 maggio, il logo Speedline sulle proprie maglie.

 

Inoltre, al termine della manifestazione sarà premiato il giocatore più giovane del concentramento con il primo trofeo Speedline.

 

Quello di domenica prossima sarà l’ultimo impegno casalingo per i piccoli rugbysti del Mirano ed in quell’occasione si rinnoverà la collaborazione con i tanti genitori che, portando al Comunale alcuni giochi da giardino, permetteranno di allestire un piccolo parco giochi a bordo campo.
I giochi verranno poi spostati a lato delle tribune per ammodernare lo spazio apposito creato per essere sempre a disposizione di mamme e bambini durante tutto l’anno.

 

In allegato: la formazione Under 8 dello Junior Rugby Mirano 1957 ASD.
Foto: Claudio Castelli

Ufficio Stampa Rugby Mirano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.