VITTORIA SENZA BONUS PER MIRANO

i bianconeri si affermano sul Villadose e portano a casa quattro punti importanti

Il campo pesante di Villadose rallenta la corsa del Mirano che mette al sicuro un nuovo risultato positivo già nei primi 25 minuti di gioco ma si trova di fronte una squadra ostica, che davanti ai propri tifosi non vuole fare brutte figure e costringe i bianconeri ad un match tutto fatica e fango.

 

Mirano scende in campo concentrato ed apre le segnature al terzo minuto del primo tempo con Camporese: suoi i primi tre punti realizzati da un calcio piazzato.
Gli avanti miranesi devono lavorare sodo per favorire la prima meta bianconera e questa arriva al 21′ minuto, ad opera di Gianesini. Camporese puntuale trasforma ed il parziale si porta a più dieci per Mirano.
Solo tre minuti ed arriva il bis bianconero con la meta di Tomaello, oggi schierato come estremo.
Il punteggio a questo punto si blocca e le squadre si affrontano senza riuscire a variarlo.

 

Un sussulto del Villadose al 14′ minuto del secondo tempo ed arriva la meta della bandiera, che riporta i rodigini a meno 10.
Il punteggio non subirà ulteriori variazioni, garantendo così la vittoria a Mirano che si mantiene nel terzetto in testa alla classifica, seppure scivolando in terza posizione superato di un solo punto dal Paese.

 

Domenica prossima il Campionato di Serie B subirà una nuova interruzione. L’appuntamento è quindi per domenica 8 marzo, giornata in cui Mirano ospiterà Villorba per quella che i tifosi attendono come la rivincita della stagione.

 

Rugby Mirano 1957 ASD: Tomaello, Perozzo, Campagnaro St., Negrato (VCap), Chiumento (40′ pt Gasparini), Camporese, Mion, Bortolato (Cap), Ardolino (11′ st Kaborè), Compagno, Zabbeo, Chitoroaga, Pasqualetto, Gianesini (40′ pt Busetto), Meggetto (11′ st Lerose). A disposizione: Gallo, Scortegagna, Bonaldo.
All. Volpato Nicola e Frasson Daniele.

 

Rugby Villadose: Brasolin, Bovolenta, Melarato, Pellegrini, Spolaore (6′ st Albertin), Rossetto, Nicoli, Gasparetto, Fornasaro, Moro, Rizzatello, Battilana (16′ st Giorgi), Barbujant (19′ st Cappellini), Zaggia (32′ st Visentin), Ruzza (32′ st Marangoni). A disposizione: Nordio, Davì.
All. Golfetti Vittorio.

 

Arbitro: Sig. Spadoni.

 

Marcatori: PT: 3′ cp Camporese (0-3), 21′ m Gianesini tr Camporese (0-10), 24′ m Tomaello (0-15). ST: 14′ m Brasolin (5-15). 

Note: Gialli: 14′ pt Fornasaro (V), 12′ st Chitoroaga (M), 16′ st Rizzatello (V). Primo Tempo: 15-5. Punti in classifica: 0-4.

 

Serie B – Girone 3 – XV giornata – domenica 22 febbraio 2015 ore 14.30:
Rugby Paese – Caimani Rugby ASD: 37-11 (5-0)
Rugby Villadose – Rugby Mirano 1957 ASD: 5-15 (0-4)
CUS Padova ASD – Rugby Casale: 15-27 (0-5)
Villorba Rugby – Bassa Bresciana Leno: 29-8 (5-0)
Turno di riposo: Rugby Silea, TXT CUS Ferrara

 

Classifica: Casale punti 57; Paese punti 49; Mirano punti 48;  Silea punti 33; Villorba punti 25; Villadose punti 22; CUS Ferrara punti 21; CUS Padova punti 17; Bassa Bresciana punti 11; Caimani punti 0.
Silea, CUS Ferrara e Caimani 4 (quattro) punti di penalizzazione.

 

Prossimo turno domenica 08 marzo 2015 ore 14:30
Bassa Bresciana Leno – Rugby Paese
CUS Padova ASD – Rugby Villadose
Rugby Mirano 1957 – Villorba Rugby
TXT CUS Ferrara – Caimani Rugby ASD
Turno di riposo: Rugby Casale, Rugby Silea

 

I risultati delle altre squadre:

 

Under 16 Squadra 1:
Junior Rugby Mirano 1957 ASD 1 – CUS Verona: 20-22

 

Under 16 Squadra 2:
Junior Rugby Mirano 1957 ASD 2 – ASD Rugby Trento: 10-12

 

Under 14:
Leonorso Rugby Udine – Junior Rugby Mirano 1957 ASD: 36-31

 

Under 12, 10, 8:
concentramento con Petrarca Rugby Junior, Junior Rugby Mirano 1957 ASD, Valsugana Rugy Junior, Sudtirolo Rugby, C’è L’Este Rugby, Cittadella Rugby

 

Old:
Scampionato, 5^ giornata
Armata Brancaleon – Mummie: 3-1
Armata Brancaleon – Fossili Dolomitici: 2-0

In allegato: la meta di Gianesini nell’incontro odierno.
Foto: Ettore Griffoni.

Ufficio Stampa Rugby Mirano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.