Fine settimana romano al seguito delle rappresentative femminile e maschile Under 14. 
Un Veneto che nelle sue compagini ha ben 5 rappresentanti del Rugby Mirano: Alessio, Mattia, Andrea, Costantino e Martina. Grandi emozioni ci hanno regalato questi ragazzi con i loro guizzi creativi.

Un Veneto ordinato e concentrato che ha portato a belle soddisfazioni: un primo posto al torneo per la femminile, un secondo posto al quadrangolare dell'acquacetosa per Veneto Rosso maschile e un quinto posto per Veneto Bianco che ha persa un unica partita per 2 a 1 nel girone di qualificazione contro l'Abruzzo, risultato poi vincitore del torneo (e qua si potrebbe aprire un dibattito ma lasciamo stare...). Veneto Bianco ha saputo rialzare la testa e ha "massacrato" gli avversari delle due partite che sono seguite.

Permettetemi allora una riflessione personale nei confronti di tutti questi ragazzi che rappresentano le varie società del Veneto: sono lo specchio della passione e dei sacrifici di tanti uomini e donne che in modo volontario mandano avanti i nostri Club.
Quindi orgogliosa di tutti i ragazzi e soprattutto di quelli del Rugby Mirano lasciatemi dire: "duri i banchi e insistisssssiiii".

Silvia Bellio