CHI SIAMO

Rugby Mirano 1957 è un’Associazione Sportiva Dilettantistica, senza scopo di lucro, basata sul volontariato dei propri soci.

La Prima Squadra è il veicolo trainante della società.
Assieme alle altre squadre del Settore Senior – Prima Squadra Femminile ed Under 18 – partecipano a campionati di livello nazionale.
Durante la Stagione Sportiva 2015/2016 l’Under 18 ha vinto il proprio campionato ed ha conquistato di diritto l’accesso al Girone Èlite.
Nel Settore Junior militano le categorie Under 16 ed Under 14 nelle quali sono presenti sia le formazioni maschili (n. due squadre) sia quelle femminili.
Nel corso della Stagione Sportiva 2015/2016 l’Under 16 maschile ha vinto il proprio campionato ed ha conquistato l’accesso ai barrage di inizio stagione 2016/2017 per l’ascesa al Girone Èlite mentre l’Under 14 femminile si è slassificata tra le prime del panorama rugbystico nazionale ed al secondo posto al Torneo Topolino.
L’area Minirugby, in cui Mirano crede moltissimo, si compone di Under 12, Under 10, Under 8 ed Under 6 che partecipano con ottime soddisfazioni a concentramenti federali.
La società vanta inoltre una formazione Over 35 composta da ex giocatori del Mirano Rugby. La squadra dei nostri Old, denominata “Armata Brancaleon“, partecipa a numerosi tornei in Italia ed all’Estero.
Dal 2013 il Mirano Rugby 1957 è stato designato dalla F.I.R. come uno dei Centri di Formazione Federali Under 16.

Numerose sono le convocazioni dei giocatori del Rugby Mirano in selezioni del Triveneto e nella Nazionale Italiana.
Nelle strutture del Mirano saranno preparati tecnicamente e fisicamente i potenziali futuri giocatori della Nazionale Italiana

Da anni il Rugby Mirano svolge un’essenziale attività di base per favorire l’avviamento dei giovani al rugby direttamente presso le scuole elementari, medie e medie superiori di Mirano e dei comuni vicini. Un lavoro che coinvolge gli insegnanti, i responsabili degli istituti e centinaia di studenti.

Dal punto di vista pedagogico, sono organizzate iniziative indirizzate agli allenatori, ai genitori e ai dirigenti, con l’obiettivo di migliorare la relazione tra adulti ed adolescenti. In tale ambito rientra la serie di incontri, attuata in sinergia con il Centro Studi “Olivotti” di Mira, su temi quali:
– Figli di ultima generazione: quale sfida educativa?
– Essere adulti significativi con gli adolescenti: la risposta della comunità
– Lo sport è educazione: gioco e regole per crescere.

La società Rugby Mirano si è fatta promotrice di una Carta Etica dello Sport.